Archivi tag: Cascine Aperte

Risi e Sorrisi alla Cascina Basmetto

pubblicato su Arci Report Milano n.10 anno IV ottobre 2011

Più di 200 persone hanno partecipato sabato 24 settembre all’iniziativa “Risi e SorRisi del Mondo alla Cascina Basmetto”, organizzata nell’ambito di Cascine Aperte 2011 da Arci Bellezza, Azienda Agricola Basmetto, Comitato Basmetto e Associazione Parco delle Risaie. La giornata prevedeva 30 cascine coinvolte ed era coordinata dal Comitato Cascine 2015 e Arci Milano in collaborazione con Esterni, re.rurban e Radio Popolare.

Alla Cascina Basmetto il pomeriggio è iniziato alle 16 con le attività di animazione per i bambini a cura dell’associazione Sinafrica: i suoi musicisti hanno fatto sperimentare le percussioni e i ritmi del Senegal. Tutti i bambini hanno potuto recuperare le energie con un ottimo riso latte preparato dai cuochi dell’Arci Bellezza.
Nel frattempo, Maria Grazia Papetti, dell’Azienda Agricola Basmetto, conduceva i partecipanti lungo le risaie della cascina alla scoperta del ciclo di produzione del riso.

Il pomeriggio è proseguito con la presentazione del Parco delle Risaie ed un dibattito sulle prospettive del sistema cascine in vista dell’Expo 2015, al quale sono intervenuti Paolo Lembi, presidente del Comitato Cascine 2015, Riccardo Castellanza e Gioia Gibelli dell’associazione Parco delle Risaie, Massimiliano Gaspari, presidente dell’Arci Bellezza. Attraverso i meccanismi dell’urbanistica partecipata i cittadini hanno avuto la possibilità di dare il proprio contributo sviluppando idee per valorizzare il territorio e le cascine presenti nel contesto urbano.

Alle 19 tutti i partecipanti hanno potuto degustare diversi piatti a base di riso: il pesce e la carne alla senegalese, il riso alla cantonese alla moda ecuadoriana, gli arancini a rappresentare la cucina italiana, il tutto accompagnato da vino rosso e una bevanda senegalese allo zenzero. L’imbrunire nell’aia della Cascina ha creato la giusta atmosfera per le musiche e i balli senegalesi proposti dagli artisti di Sinafrica, che hanno avuto il merito di coinvolgere tutto il pubblico in una danza collettiva che ha concluso con entusiasmo la serata

Annunci